Contro Luce

Andare oltre alla idee ed ad un certo punto trovarti li. Iniziamo l'anno con il rosato spumante emiliano che non ti aspetti. Eclisse e Radice sono i lambruschi...

Gold Elegance

L'esperienza autentica del Soave che dal 1600 arriva ai giorni nostri attraverso una tradizione di famiglia sopravvisuta alla fillossera e oggi come allora come...

Vinexpo Parigi 2020

Il mondo è molto bello specialmente se osservato dalla lente del bicchiere. Siamo stati alla prima edizione di Vinexpo a Parigi tenutasi dal 10 al 12 Febbraio...

Color influencer

Ripensando se stessi per trovare il nuovo dove è sempre stato. Siamo in trentino dove a Mezzacorona esiste un rinnovamento spinto dalle generazioni di giovani...

  • Contro Luce

    Martedì 18 Febbraio 2020 00:00
  • Gold Elegance

    Martedì 18 Febbraio 2020 00:00
  • Vinexpo Parigi 2020

    Martedì 18 Febbraio 2020 00:00
  • Color influencer

    Giovedì 06 Febbraio 2020 00:00
Assaggi Divini.it ON AIR (n°33)
Font Size Larger Font Smaller Font

etich otelloAssaggi Divini ON AIR sempre di bollicine nostrane del territorio Emiliano. Un vino per coloro che amano i rossi sempre in ogni occasione e che si possono sposare con il caldo del clima estivo. Si parlerà del Nerodilambrusco Otello vino frizzante di Ceci. Si presenta di un colore quasi nero impenetrabile con riflessi violacei. Gli archetti sono abbastanza ravvicinati che danno l'idea della discreta presenza glicerica ed alcol (12%Vol). Sono abbastanza intensi e vari i profumi riconoscibili che richiamano la vinosità.

 

 

bott.lambr

 Si notano frutti rossi dolci come le fragole le more e la marasca. Nel complesso fine. Ha un gusto secco quasi abbocato fresco e abbasatanza sapido abbastanza morbido caldo. E' abbastanza equlibrato ed è armonico di discreta persistenza. Lascia un retrogrusto leggermente amarognolo. Voto 80 su 100. Costo 12 euro in enoteca. Ringraziamo Alessandro Ceci per l'intevento in Radio ad Assaggi Divini

L'abbiamo fatto provare a Giuliano socio del ristorante Nud & Crud in borgo San Giuliano a Rimini che l'ha abbinato con i piatti della tradizione romagnola come piadiana prosciutto Carpegna e formaggio del buon pastore: prodotti al km 0 o a km "vero".

Ospite speciale di questa puntata per parlare di Cirò binaco ad Assaggi Divini ON AIR è il presidente dell'AIS Calabria Gennaro Convertini. Ci descriverà la calabria con le sue coste ed i suoi monti come la Sila con i cibi che si possono legare con questo vino.

Ascoltateci Sabato 9 Luglio alle 19.30 oppure Martedì 12 di Luglioalle 18.20 e Giovedì 14 di Luglio alle 21,30 sui 90.0 MHz o in web radio o ON Podcast di assaggidivini.it

 

 


smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon