Giganti Buoni

Il Friuli racconta confini ma sopratutto identità in una miscela di belllezze naturali e stili di vita. Il vino è una delle espressioni più importanti ed...

Misticanza Giordana

Terapia di sapori nei luoghi di origine. Esperienza che si accompagna con gli occhi della scoperta. Sono andato in Giordania lungo il sito patrimonio dell...

  • Invito rosè

    Martedì 19 Marzo 2019 00:00
  • Giganti Buoni

    Mercoledì 13 Marzo 2019 00:00
  • Misticanza Giordana

    Martedì 05 Marzo 2019 00:00
  • Nobile Romagna

    Giovedì 21 Febbraio 2019 00:00
Testa di moro
Font Size Larger Font Smaller Font

lab quartomoroL'isola della Sardegna con i sapori che hanno una storia millenaria e stanno diventando sempre più attuali. Assaggi Divini vi porta a conoscere una delle realtà che mettendosi in discussione, riesce a sorprendere. Siamo ad Arborea in provincia di Oristano per il Q metodo classico di Vermetino e Un anno dopo sempre Vermentino di Quartomoro


Lo stesso vitigno come divesrse espressioni della stessa anime con il Q metodo classico e il Vermentino un anno dopo di Quartomoro con Piero Cella. I colore giallo con riflessi dorati per Un anno dopo mentre paglierino più scarico ed una effervescienza che tende ad attenuarsi dopo qualche minuto. I profumi dell'anno dopo tende ad evidenziare una note di fiore e di macchia mediterranea mentre il Metodo classi spinge di più sul secondo aspetto.

 

 

Il gusto del metodo classico porta ad una bevuta fresca e minerale sapida con un sottile retrogusto di ginepro piacevolmente singolare mentre l'Anno dopo è una bevuta morbida e rotondo dalla bella lunghezza e tendenza abboccata. Non perde in freschezza e sviluppa aromi che porta a conoscere i retroscena del gusto di un vino minerale e complesso.  Entrambi sposano abbinamenti di pietanze come primi a base di pesce o bottarga gratugiata. Prezzi per il Q metodo classico 20 euro mentre il Vermentino un anno dopo 11 euro.

 

Siamo sui social facebook, Youtube su Instagram con Assaggi Divini. Siamo su twitter con #AssaggiDivini. Ci potete trovare Sabato alle 18,30 su Icaro TV.

smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon