In punta di piedi

There are no translations available.Sicuramente tra i posti da scoprire in Italia questa estate potrebbero essere i luoghi di passaggio, che in genere si...

Wave o Barolo wine

Well come back to the Italian summer of wine and food. We are Piedmont a region rich about the tradition of food and wine like the Langhe area. In particolar...

Gold Elegance

The true experince of Soave wine since 1600 is testimonial of authencity of many century. We are in Monteforte d'Alpone with the Soave Vecchie Vigne and the...

Vinexpo Parigi 2020

The world is amazing if is seen throught to the lins of the wine glass. We are been at the first editon of Vinexpo in Paris from 10th to 12th Febrary 2020 other...

  • In punta di piedi

    Thursday, 25 June 2020 00:00
  • Wave o Barolo wine

    Wednesday, 17 June 2020 00:00
  • Gold Elegance

    Tuesday, 18 February 2020 00:00
  • Vinexpo Parigi 2020

    Tuesday, 18 February 2020 00:00
Dimitri Capelli

Dimitri Capelli

Category: Artisti d'Assaggi

Dimitri Capelli astrologo faentino ci condurrà in un viaggio tra influenze fatte di case e pianeti disposte sulla scacchiera del nostro karma.

Il movimento celeste che conduce destini, spiega, giustifica, conforta assumendosi le colpe. Un privilegio naturale dal fascino magnetico che Assaggi Divini @Arte, esoterici per gusto, racconta come architettura tra Demoni ed Angeli grigi. La prima testimonianza fu il libro “Enuma Anu Enlil”, dove si trovano i primi tentativi di interpretazione degli eventi celesti suddivisi in quattro grandi categorie, ognuna legata a una divinità. Il tema è il risultato di rapporti matematici che modellano con i simboli due sfondi sovrapposti, un cerchio suddiviso in dodici settori, i segni, ed un altro suddiviso anch’esso in dodici settori, le case, che iniziano dall’Ascendente. 

L'astrologo Dimitri Capelli racconterà le affinità, i legami e l'interazione dell'uomo con la società in base alle sue predisposizioni natali. Mercurio ad esempio indica in che modo riescie ad applicare l'intelligenza, la velocità del pensiero, ma anche il modo in cui si è vissuti l'adolescenza da quì prendiamoci in giro con la clip di Renato Pozzetto. 


AddThis Social Bookmark Button